Magia bianca, rossa e nera: i riti voodoo non conoscono confini

Studio Esoterico ha una percentuale del 95% circa di casi risolti e si pone tra gli studi di magia con il più alto numero di interventi e riti voodoo andati a buon fine.

Il moderno voodoo è una religione afroamericana di tipo animista e fortemente esoterica, nata tra il Seicento e il Settecento in America Latina e in Africa occidentale come continuazione di una delle religioni più antiche al mondo. E’ presente in Africa sin dagli inizi della civiltà umana ed è oggi praticato da sessanta milioni di persone in tutto il globo. Religione ufficiale in Benin e ad Haiti, il voodoo viene identificato anche con le varianti vodun, vodou, voudou, vodu, vudu, vodon, voudon, vudun, voudun e voudoun.

Cosa sono i riti vudù e come funzionano

L’ignoranza e la cattiva informazione hanno fatto spesso del voodoo uno spauracchio per molte persone. I riti voodoo non riguardano solo la magia nera, in quanto contemplano un’ampia cosmologia di divinità (i Loa) con cui l’essere umano può interagire. Ginevra opera rituali di magia voodoo bianca e rossa per risolvere problemi d’amore, togliere negatività e malefici, favorire la fortuna e la buona sorte, incrementare i guadagni e migliorare l’attività lavorativa. Condanna fermamente il comportamento di chi si serve della magia voodoo per incutere timore, essendo da sempre convinta che il fine della magia è quello di portare positività e beneficio nella vita di una persona. Un rituale voodoo è composto da preghiere, offerte, simboli e formule specifiche per chiedere aiuto alla divinità invocata. Esattamente come qualsiasi altra tradizione esoterica, anche la magia voodoo comprende pratiche di varia natura e rientra nei doveri di un’operatrice seria ed affidabile scegliere quelle che ritiene eticamente realizzabili.

Ginevra non esegue mai rituali cruenti né sacrifici di animali, esistono riti vudù potentissimi ed efficaci che funzionano a distanza senza ricorrere ad azioni violente. Chi contatta la sensitiva quindi non deve temere riti voodoo con ragni, serpenti, teste di maiale o denti di squalo, sono pratiche ancestrali ormai desuete che basano la loro diffusione sulle usanze dei popoli tribali. Ogni rituale eseguito è sempre positivo e Ginevra ha bisogno solo di una foto e dei dati anagrafici del committente e del bersaglio, il minimo che può essere chiesto per l’esecuzione di un incantesimo. Le fatture e i riti voodoo fai da te con il sale, la bambola d’argilla o di stoffa, la bambolina con gli spilli e i libri di magia voodoo invece non servono a niente, non aiutano a risolvere nessun problema e possono causare colpi di ritorno con l’interessamento di entità spirituali negative. E’ inutile quindi affannarsi a cercare come fare bamboline voodoo portafortuna o come si fanno riti vudù che funzionano per l’amore e altri settori, non esistono rituali voodoo semplici, facili e da fare in casa. La magia non è un gioco e richiede conoscenze specifiche da mettere in campo, chi ha capito questo è già a metà dell’opera per risolvere definitivamente il suo problema.

Il voodoo nei rituali d’amore

La magia voodoo è usata anche per far tornare la persona amata, per far innamorare o per unire due persone attraverso rituali e legamenti d’amore molto potenti. E’ valida anche per allontanare un rivale in amore, aumentare la passione sessuale e l’attrazione fisica e rafforzare un legame esistente. Ginevra opera con successo svariati rituali voodoo d’amore, in modo particolare il famoso legamento di Ezili o Erzulie che è uno tra gli incantesimi d’amore più forti in assoluto. Non esegue riti vudù in ogni circostanza, i legamenti o legami voodoo funzionano e sono indissolubili ma devono essere realizzati solo se dall’analisi iniziale emerge che è indicato utilizzare questo tipo di magia. Alcuni assistiti sono convinti che le fatture d’amore voodoo siano più potenti di altre pratiche ma non è così, ogni tradizione magica può essere ugualmente efficace e sta all’operatrice mettere in campo la pratica ritualistica più corretta. Parlare di legamenti d’amore riusciti a qualsiasi distanza è possibile, ma non equivale necessariamente a riferirsi al voodoo come unico strumento a disposizione. Contatta ora Ginevra se hai serie intenzioni di risolvere il tuo problema d’amore, la magia cerimoniale esiste e può aiutarti davvero anche qualora tu non abbia ottenuto risultato da altri operatori.

Tempi di un rito voodoo

Quanto dura un rituale voodoo e in quanto tempo fa effetto? Le tempistiche di un rito voodoo sono piuttosto veloci, solitamente si attestano su due o più settimane di lavoro e molto dipende dal tipo di rituale che viene eseguito: un legamento d’amore voodoo ha tempi diversi rispetto a un incantesimo vudù per togliere una fattura o propiziare la fortuna. I risultati legati alla magia voodoo sono comunque rapidi, anche se non ci sono rituali vudù immediati o in pochi giorni. E’ prevista anche una fase preliminare di preparazione dei materiali, indispensabili per le offerte alle divinità e che possono consistere in fiori, frutta, denaro e altri oggetti appartenenti al mondo vegetale e minerale.

Segnali, sintomi, effetti e conseguenze della magia vudù

Parlare di segnali e sintomi associati agli incantesimi voodoo non è mai semplice, in quanto possono cambiare radicalmente a seconda del rituale operato e della risposta del bersaglio. La ritualistica voodoo include rituali di magia bianca, magia rossa e magia nera che possono essere usati con finalità positive ma anche per danneggiare, con effetti e conseguenze molto diversi tra loro. Non c’è possibilità di avere sintomi avversi o negativi nei riti voodoo di magia bianca e magia rossa che Ginevra esegue, è magia sicura e positiva sono tutti i punti di vista. Non si può dire la stessa cosa della magia nera voodoo per rovinare qualcuno, i cui sintomi e conseguenze scavano un solco nella vita della persona colpita. Gli effetti di un incantesimo nero di magia africana provocano blocchi di ogni tipo, fallimenti, impossibilità a raggiungere un obiettivo, liti in famiglia, allontanamenti di coppia, difficoltà lavorative, malesseri fisici (che richiedono innanzitutto una valutazione medica per escludere altre cause), comportamenti strani e distaccati, apatia. La vittima di un rito voodoo di magia nera non diventa uno zombie, come si è portati a credere dalla visione di alcuni film o dal testo di alcune formule, ma non vede futuro davanti a sé perché viene bloccata sotto ogni punto di vista.

Proteggersi dal voodoo

La magia nera voodoo esiste e funziona davvero, non si tratta di una leggenda ma di una realtà che pochi hanno conosciuto da vicino. Ginevra ha avuto la fortuna di relazionarsi con un esponente africano della religione voodoo e ha visto con i propri occhi come si svolge un rito di magia nera per colpire qualcuno: questa esperienza, oltre a rafforzare la sue convinzioni di non ricorrere a tale magia per danneggiare, le ha anche aperto un mondo su quanto sia importante proteggersi non solo dalla magia nera voodoo ma da qualsiasi altra pratica magica nociva. I racconti sui riti voodoo in Nigeria, in Brasile o a Torino hanno del vero, tuttavia la componente della paura gioca un ruolo fondamentale e gli effetti dei rituali vudù possono comunque essere annullati. I riti di magia bianca voodoo per togliere fatture e maledizioni funzionano e servono a eliminare i malefici più forti, Ginevra li esegue con successo anche per proteggere la vittima che ne è stata liberata. Una fattura di morte voodoo, una maledizione o un qualsiasi altro rituale di magia nera non devono creare apprensioni esagerate, non sono molte le persone in grado di colpire con efficacia e comunque non esiste intervento che non possa essere tolto.